Prosecco di Valdobbiadene DOCG frizzante

prosecco-frizzante

Prosecco di Valdobbiadene DOCG frizzante

7,50 (7,50 €/Kg)

Peso indicativo 1,00 Kg

Valdobbiadene Prosecco D.O.C.G. frizzante – Spago

Ottenuto con fermentazione naturale in autoclave, dal perlage fine e persistente, ha profumo fruttato caratteristico e delicato. Indicato in ogni momento della giornata, è un’eccellente aperitivo e può accompagnare tutto un pasto. Tipica legatura a spago.

 

La DOC Prosecco di Conegliano – Valdobbiadene è riservata al vino ottenuto da uve prosecco; vi possono concorrere anche uve verdiso fino ad un massimo del 10% del totale dell’uvaggio. Gli spumanti della DOC possono essere ottenuti esclusivamente per rifermentazione naturale in recipiente chiuso (metodo Charmat).

Le prime notizie bibliografiche sul prosecco coltivato nella Marca Trevigiana sono abbastanza recenti, risalendo agli inizi del secolo scorso. Alcune testimonianze vorrebbero avvicinarlo al “Pucinum”, vino prodotto sul Carso Triestino e citato da Plinio come uno dei vini prediletti dai dignitari dell’antica Roma.

Come dimostrano i versi di S. Venanzio Fortunato, poeta del VI secolo e vescovo di Poitiers, Valdobbiadene era comunque da  secoli la patria della coltivazione della vite, salutata come terra “quo vineta vernantur”: il luogo dove verdeggiano i vigneti.

UVAGGIO: prosecco 100%.
TIPOLOGIA DEL TERRENO: originatosi dal sollevamento di fondali marini, ha composizione varia (morene, arenarie, argille) che consente veloce drenaggio ma garantisce riserva d’acqua.
ALTITUDINE MEDIA VIGNETI: 250 mt s.l.m.
RESA PER ETTARO: 120 q.li per ettaro massimo.

Back to Top

Non hai mai ordinato? Donna Gnora ti fa lo sconto sulle prime 2 cassette.